Consolidamento delle fondazioni: ecco a chi rivolgerti

Dal tetto, ai muri portanti o i pilastri passando per i solai interpiano, tutto il carico generato viene scaricato al suolo laddove le fondazioni toccano e si interfacciano al terreno. Quando le fondazioni non sono state dimensionate in modo adeguato rispetto alle caratteristiche del suolo su cui gravitano, il “consolidamento” locale del terreno che avviene a seguito dell’incremento di carico trasferito dal manufatto si traduce in piccoli cedimenti differenziali sulla struttura.   Se si desidera circoscrivere il fenomeno bisogna eliminare il problema che genera il tutto, ovvero il cedimento fondale.

Le cause più comuni che creano tali problematiche sono: i cambiamenti climatici, gli eventi estremi di siccità e alluvioni,  i dissesti idrogeologici, che ogni anno tendono ad indebolire la consistenza del terreno di fondazione. Solid Project opera nel settore di consolidamento fondazioni degli edifici, con lo scopo di evitare il loro ulteriore cedimento.  Il consolidamento delle fondazioni e del terreno è di fondamentale importanza nella risoluzione definitiva dei casi di cedimento strutturale con formazione di crepe nei muri.

Si tratta di un’operazione rientrante nella manutenzione straordinaria, realizzata attraverso la pratica edilizia SCIA, che deve rispettare prescrizioni di tipo sismico e strutturale. Di solito si effettua quando occorre rinforzare le fondazioni perché quest’ultime nel tempo si sono degradate per via dell’azione da parte di agenti atmosferici, biologici e chimici che hanno generato un effetto erosivo nei suoi confronti.  Per ripristinare la stabilità originale, annullare il dissesto e garantire la sicurezza da subito e per il futuro, è necessario un consolidamento mediante iniezione di resine espandenti.  Il consolidamento può interessare sia le nuove costruzioni che le strutture preesistenti. In entrambi i casi il rinforzo del sottosuolo avviene attraverso l’esecuzione di resine espandenti che, iniettate sotto le fondazioni, consentono di aumentare le caratteristiche meccaniche del terreno sottoposto al peso della struttura.