Correzione della miopia con la tecnica Relex Smile

La Relex Smile rappresenta l’ultima frontiera nel campo della chirurgia refrattiva. Questa branca della chirurgia oftalmica comprende tutto l’insieme di tecniche chirurgiche finalizzate alla correzione di molti dei più comuni difetti visivi quali la miopia, l’ipermetropia e l’astigmatismo, tutti determinati da un errore di refrazione dei raggi luminosi sulla cornea. Relex Smile rappresenta la migliore opzione per ottenere l’indipendenza dagli occhiali.

Tutti i sistemi per correggere la miopia si basano su questo concetto fondamentale: la diversa curvatura della cornea farà convergere più o meno i raggi luminosi. Modificare la curvatura corneale consente di modificare il punto in cui i raggi andranno a convergere e quindi si potrà correggere il difetto visivo. La procedura della relex smile è indicata per il trattamento di miopia sino a -10.00 diottrie e di astigmatismo miopico fino a -5.00 diottrie.

Al momento è in fase di approvazione anche la tecnica Relex Smile per la correzione delle ipermetropie. Effettuare un trattamento laser agli occhi suscita sempre, anche nelle persone più motivate, grandi dubbi e forti timori. I miopi sono per natura ancora meno propensi a mettersi in gioco dal punto di vista fisico, perché sono abituati a confrontarsi con un ambiente geograficamente più ristretto. Alcuni studi hanno dimostrato che chi vede male da lontano, tende a mantenere una dimensione personale più intima, che dia maggiore sicurezza rispetto alla realtà circostante.

Quindi, aver paura è normale. È un atteggiamento comune. Ma per i miopi di più. Un ulteriore ed importantissimo vantaggio della tecnica Relex Smile, è rappresentato dal fatto che, evitando il taglio del flap, la stabilità biomeccanica della cornea viene ad essere conservata evitando i rischi di ectasia e sfiancamento del tessuto conservando praticamente indenne la quasi totalità della cornea. La Relex Smile è sicuramente la tecnica d’eccellenza per gli sportivi, poiché riduce drasticamente i tempi d’interruzione degli allenamenti.